Notice: Trying to get property of non-object in /web/htdocs/www.insostanza.it/home/wp-content/themes/insostanza2020/functions.php on line 35

Foto dott. Giuseppe Montefrancesco
Responsabile del sito
Dott. Giuseppe Montefrancesco

Le metamfetamine

03 Apr 2017

Secondo alcuni scienziati, la ragione per cui gli utilizzatori di metamfetamine trovano così difficile smettere che l’88 per cento ricadono anche dopo un trattamento riabilitativo – è che la sostanza sfrutta a suo vantaggio il naturale processo di apprendimento del cervello. Lo studio, in modelli di roditori, ha mostrato che la cessazione dell’uso di metamfetamine […]

Leggi

Ecstasy e Flakka

12 Ago 2016

L’ecstasy – o MDMA( 3-4,metilen-diossi-metamfetamina, suo principio chimico attivo) – è una delle sostanze d’abuso più diffuse nelle feste, nelle discoteche o nei raves e il suo consumo è aumentato negli ultimi anni.Negli Stati Uniti si stima che essa sia stato usata da almeno un giovane adulto su dieci . L’ecstasy o anche “Molly”, abbreviazione […]

Leggi

Le carie delle metamfetamine

09 Gen 2016

Un nuovo studio finanziato dal National Institute on Drug Abuse (NIDA) e condotto presso l’Università della California, Los Angeles (UCLA), documenta che in coloro i quali utilizzano le metamfetamine vi è una elevata frequenza di carie e malattie gengivali caratteristiche di questo tipo di uso. L’ampio studio che ha riguardato571 utenti di metamfetamina ha trovato […]

Leggi

Metamfetamine e invecchiamento

25 Giu 2015

Il consumo di metamfetamine è associato a molti effetti negativi, tra i quali una elevata frequenza di malattie correlate all’età. Esaminando i profili dei lipidi – piccole molecole che sono vitali per molte funzioni cellulari – gli scienziati ora sanno di più su come il consumo di metamfetamina influenzi i processi molecolari che hanno impatto […]

Leggi

Metamfetamine e Parkinson

21 Dic 2014

Può l’uso di una droga causare la malattia di Parkinson ? Si, e l’esempio più famoso è quello di un sottoprodotto nella preparazione di un farmaco, la meperidina, potente analgesico, mai sviluppato per il mercato farmaceutico per i suoi effetti collaterali. Tale sottoprodotto è l’MPTP che fu al contrario commercializzato da uno studente di un […]

Leggi

Nuove droghe; notizie da Lisbona.

11 Feb 2014

Quattro nuove droghe, presenti sul mercato clandestino delle sostanze in Europa, sono sotto il controllo del comitato scientifico dell’OEDT, l’agenzia europea delle droghe, al fine di valutarne i rischi connessi. Si tratta di: 25I – NBOM è questo una sostanza appartenete al gruppo delle fenetilamine, ottenuta per sostituzioni nella struttura chimica di queste. Ha effetti allucinogeni […]

Leggi

Erezione prolungata con metilfenidato e atomexitina.

22 Dic 2013

La FDA avverte che il metilfenidato  farmaco stimolante usato per trattare il disturbo di iperattività e deficit di attenzione ( ADHD) , può, in rari casi provocare un disturbo chiamato priapismo caratterizzato da erezioni prolungate e talvolta dolorose. Sulla base di una recente revisione di questo farmaco la FDA ha aggiornato i foglietti illustrativi per […]

Leggi

Metamfetamine e rischio di malattia di Parkinson

16 Nov 2013

Le metamfetamine sono droghe che appartengono al gruppo degli stimolanti/eccitanti assieme alle amfetamine, alla efedrina, alla cocaina, al caffè, al Khat e alle centinaia di sostanze che si possono sintetizzare con estrema facilita. Le metamfetamine si presentano come: cristalli, dette in questa forma anche ice, di varia grandezza, che vengono fumati, ingeriti o iniettati; polveri, sono […]

Leggi

Mefedrone e metilone (sali da bagno). Minore tossicità?

23 Ott 2013

Il mefedrone di cui abbiamo ampiamente dato notizia varie volte, ha rivelato alcune particolarità assieme ad un suo analogo, il metilone. Entrambi sono sostanze note come “sali da bagno, il loro ambiente di vendita è internet, gli sperimentatori sono giovani e vengono usate soprattutto nei rave o durante le feste; per questo dette “party pills”. Sono […]

Leggi

1 2