uep_logo
Strada delle Scotte, 6 53100 Siena
tel 0577 233228
info@insostanza.it

Sei in:

DATI MONDIALI 2015

I comportamenti da addiction, attualmente, sono tra le piA? grandi afflizioni del genere umano ed A? quindi importante stimare la portata mondiale del problema e le differenti espressioni nelle varie regioni geografiche.
La rivista Addiction ha commissionato una ricerca, come primo tentativo in assoluto, con lo scopo appunto di fornire una stima globale del fenomeno.
Il metodo utilizzato A? stato quello di consultare le fonti online di informazioni globali, nazionali e regionali sulla prevalenza e i danni in materia di consumo di alcol, tabacco, droghe psicoattive illegali e gioco d’azzardo; tutte queste sono state poi identificate e valutate da esperti.
Le fonti da cui sono stati ricavati i dati sono di importanza mondiale, come l’Organizzazione Mondiale della SanitA� (OMS), l’Ufficio delle Nazioni Unite contro la Droga e il Crimine (UNODC) e la��Istituto di Ricerca sul Gioco di Azzardo di Alberta (AGRI).

In sintesi
I risultati dello studio sono i seguenti:

– circa il 22,5% degli adulti in tutto il mondo (1 miliardo di persone) A? tabagista . L’11% dei decessi nei maschi e il 6% dei decessi nelle donne ogni anno sono dovuti al tabacco;

– circa il 5 % della popolazione adulta del mondo (240 milioni di persone) soffre di alcolismo;

– meno della��1% della popolazione mondiale utilizza altre droghe psicoattive a�? illegalia�?;

– tra le droghe illegali, la cannabis A? la piA? diffusa con una stima che riguarderebbe circa il 3,5% di individui;

– lo 0,3% della popolazione adulta del mondo, (15 milioni di persone) si inietta le droghe;

Le stime sul problema del gioco d’azzardo non sono state possibili, ma nei paesi in cui A? stata valutata la prevalenza essa A? pari alla��1,5%.

Secondo quanto raccolto, il tabacco e la��alcol,A�come era noto, sono di gran lunga i comportamenti di dipendenza piA? diffusi e causano la maggior parte dei danni alla salute.

Aimone Pignattelli

 

 

tags: #aimone pignattelli #epidemiologia droghe nel mondo #tossicodipendenza

Due parole sull'autore

Aimone Pignattelli

Psicologo, esperto nella relazione di aiuto per le marginalità sociali, giornalista pubblicista.

I commenti sono chiusi.

 

LE CREAZIONI DI INSOSTANZA