Esami dai peli della barba.

Foto dott. Giuseppe Montefrancesco
Responsabile del sito
Dott. Giuseppe Montefrancesco

Domanda la mia dottoressa ha detto che possono farmi gli esami anche dai peli della barba. E’ vero ?

Risposta
Normalmente vengono utilizzati i capelli per gli esami tossicologici relativi a sostanze d’abuso o droghe. In caso questi fossero troppo corti (e spesso lo sono perché volontariamente il soggetto li ha resi tali tagliandoli ) allora si possono usare i peli del torace, ascelle, della zona pubica e anche i peli della barba come matrice. I peli di queste regioni in realtà hanno ritmi di crescita diversa da quella dei capelli nei quali è più stabilmente progressiva. Vuol dire che ad esempio che i peli non-capelli permangono ad es. in fase di quiete per più tempo o comunque sono più lenti nella crescita. In sostanza con questi tipi di matrice si può rispondere se c’è stato uso o meno; non è possibile richiedere una risposta sequenziale del tempo come si può fare con i capelli se sufficientemente lunghi, ossia richiedere, con una certa esattezza, i mesi corrispondenti al singolo centimetro (1 cm=1 mese). montefrancesco la domanda  è stata rivolta per via telefonica

NEWS

LE STORIE

LE DOMANDE

I VIDEO