uep_logo
Strada delle Scotte, 6 53100 Siena
tel 0577 233228
info@insostanza.it

Sei in: InSostanza > Esami tossicologici > La buprenorfina (Subutex, Subxone) nelle urine

La buprenorfina (Subutex, Subxone) nelle urine

La buprenorfina, principio attivo delle specialitA� Subutex e Subxone, A? rilevabile nelleA�urine entro 24 ore dal suo utilizzo, in dipendenza comunque, come per ogni altraA�sostanza, dalla quantitA� utilizzata, dalla diuresi, dalle caratteristiche della��individuo, dalA�metabolismo.

Per la sua determinazione possono essere usate comuni metodologie analitiche il cuiA�limite A? nel costo ovvero nella quantitA� di campioni da esaminare. Un kit sufficiente perA�circa 100 campioni ha un costo attorno a 1000 euro per cui A? dispendiosa la��analisi perA�uno o pochi campioni.
Vi A? inoltre il limite che la concentrazione della buprenorfina nelle urine A? cosA� bassa cheA�spesso sfugge a tali analisi, non sufficientemente sensibili, e ne risultano falsi negativi.

Per una certa e perfetta esecuzione della��esame ci si avvale della LCMS o liquido massaA�che consente il diretto rilievo della buprenorfina.
Ogni singola determinazione ha il costo di circa 100 euro.

Dott. Agostino Pasqualini
U.O. Tossicologia Forense
UniversitA� degli Studi di Siena.

 

 

 

 

LE CREAZIONI DI INSOSTANZA