uep_logo
Strada delle Scotte, 6 53100 Siena
tel 0577 233228
info@insostanza.it

Sei in:

Il topo si sintetizza la morfina da sA�

In uno studio di recente pubblicazione (Grobe N et al. 2010), ripreso da un editoriale della rivista Nature (Weaver J. 2010), autori statunitensi dimostrano che i mammiferi posseggono la capacitA� biochimica di produrre morfina. Meinhart Zenk ed i suoiA� collaboratori al Donald Danforth Plant Science Center di St Louis, Missouri, sono stati in grado, infatti, di individuare tracce di precursori della morfina nelle urine di topo.

Come altri oppioidi, la morfina ha una potente attivitA� analgesica e sarebbe quindi di potenziale utilitA� endogena. Gli scienziati hanno speculato per decenni se gli animali fossero in grado di sintetizzare una morfina endogena, vista la presenza di recettori specifici nel cervello; se, tuttavia, appariva ben documentato che esiste una eliminazione urinaria di piccole quantitA� di alcaloidi morfinosimili, non appariva chiaro se questa derivasse da contaminazione o apporto dietetico “esterno”. Con questo lavoro, ora, non c’A? dubbio che a partire dalla tetraidropapaverolina (THP) si possano trovare nel cervello e nelle urine metaboliti intermedi della via biochimica di sintesi della morfina, come la salutaridina, noto precursore della sintesi di morfina nel papavero da oppio.

Questi risultati documentano, per la prima volta, la capacitA� biosintetica dei mammiferi di convertire THP a morfina. La morfina non si individua normalmente nei tessuti o negli organi, perchA� velocemente metabolizzata. Questa puA? essere la ragione per cui viene rilevato solo l’alcaloide isoquinolino, escreto con le urine.

Il gruppo del prof. Zenk cercherA� di sviluppare tecniche maggiormente sensibili per identificare tracce di morfina nei tessuti, caratterizzare gli enzimi coinvolti nel processo di biosintesi ed i geni che A�codificano questi ultimi; comprendere, inoltre, A�la regolazione della biosintesi e se eventuali fluttuazioni della morfina endogena possano essere associate a differenti livelli di dolore.

Nadja Grobe, Marc LamshA�ft, Robert G. Orth, Birgit DrA�ger, Toni M. Kutchan, Meinhart H. Zenk and Michael Spiteller, Proceedings of the National Academy of Sciences. Urinary excretion of morphine and biosynthetic precursors in mice, published ahead of print April 26 (2010), 8147-8152.

Weaver Janelle . Natureview: Mice may make morphine. Nature 26 April 2010.

 

Dott. Alfredo Orrico, genetista

I commenti sono chiusi.

 

LE CREAZIONI DI INSOSTANZA