uep_logo
Strada delle Scotte, 6 53100 Siena
tel 0577 233228
info@insostanza.it

Sei in: InSostanza > InFormati > Doping > Cosa è il doping

Cosa è il doping

La prima definizione ufficiale di doping adottata dal Comitato Internazionale Olimpico (CIO) risale al 1963 e recita : “il doping è la somministrazione ad un soggetto sano o l’utilizzazione fatta dal soggetto stesso, con qualsiasi altro mezzo, di una sostanza estranea al suo organismo. E questo con il solo scopo di aumentare artificialmente ed in maniera sleale la prestazione del soggetto in occasione della sua partecipazione ad una competizione.”
L’assunzione di sostanze farmacologicamente attive con lo scopo di migliorare le prestazioni muscolari è una pratica utilizzata da millenni, ma è con la reintroduzione delle moderne Olimpiadi che si assiste alla ripresa della pratica del doping fino all’esplosione del fenomeno negli anni Ottanta del secolo scorso con la grande diffusione dell’uso di steroidi anabolizzanti in molte discipline sportive e nel mondo delle palestre di body-building.
L’origine della termine doping rimane tuttora controversa. Secondo alcuni deriva da un’usanza di popolazioni africane come i Cafri, i quali nel loro idioma definivano “dop” una bevanda eccitante assunta durante cerimonie sciamaniche. La parola doop indicava una mistura con effetti stimolanti utilizzata nel XVII secolo dai pionieri olandesi impegnati nella costruzione della Nuova Amsterdam, l’attuale Manhattan. Il verbo inglese to dope si diffonde agli inizi del secolo scorso, con il significato di “drogare” nel senso che gli si attribuisce nel mondo delle corse dei cavalli, ai quali, in quel periodo, veniva somministrata una miscela di oppio e tabacco.

La maggior parte degli steroidi acquistati nelle palestre sono falsi o contraffatti.
I falsi contengono pochi steroidi o nessuno ( anche se possono contenere altri farmaci) o differenti da quelli citati sull’etichetta.
Prodotti contraffatti sono illecitamente fabbricati e venduti come veri e propri farmaci.

 

Doping
Saggio di approfondimento sul Doping

 

LE CREAZIONI DI INSOSTANZA