uep_logo
Strada delle Scotte, 6 53100 Siena
tel 0577 233228
info@insostanza.it

Sei in: InSostanza > InFormati > LSD/Allucinogeni > Cosa sono

Cosa sono

Gli allucinogeni sono delle particolarissime sostanze, sono molto numerose e sono state parte della storia dell’uomo che ne ha fatto uso per evidenti fini religiosi, magici o anche medici, comunque per avvicinarsi ad una possibile divinità. La maggior parte degli allucinogeni è di origine vegetale e la loro disponibilità è limitata dalle condizioni climatiche e del terreno. L’era moderna degli psichedelici ha comunque avuto avvio con la scoperta dell’LSD, la sostanza che identifica il termine “allucinogeno”; essa è la più utilizzata ed essendo considerato il tipico allucinogeno le caratteristiche dei suoi effetti possono essere applicate ad altri allucinogeni come la mescalina, la psilocibina o la ibogaina.

I principali allucinogeni sono compresi in due categorie basate sul diverso composto progenitore:

  1. le fenetilamine (ad es. la mescalina, un alcaloide naturale isolato dal cactus peyote)
  2. gli indolici o triptaminici (ad es. la psilocibina presente in certi funghi allucinogeni)

L’ LSD fa parte degli indolici.

Al gruppo degli allucinogeni fanno parte la psilocibina (funghetti), la mescalina (peyote), la salvia divinorum, LSD e molti altri principi attivi.
Tra questi l’LSD è quello che talvolta subisce processi di taglio e vengono aggiunte sostanze quali amfetamina, ecstasy, ecc.
Per lo più il prodotto è originale così come prodotti completamente falsi non sono mai stati trovati.
La quantità di acido contenuta in una dose è però molto variabile e non può essere conosciuta.
I tagli influenzano fortemente gli effetti soprattutto nella fase finale della loro azione.

 

 

LE CREAZIONI DI INSOSTANZA