uep_logo
Strada delle Scotte, 6 53100 Siena
tel 0577 233228
info@insostanza.it

Sei in:

La��ovvia importanza dei genitori

La marijuana A? la droga illegale piA? diffusa tra gli adolescenti.
L’uso di marijuana puA? causare una serie di gravi conseguenze tra cui la depressione, compromissione cognitiva, malattie cardiovascolari e alcune forme di cancro. A questo scopo A? fondamentale cercare di stabilire una buona prevenzione.

Molti studi si sono concentrati sui genitori come la via migliore per prevenire l’uso di marijuana nell’adolescente. In particolare, il controllo parentale (sapere da parte dei genitori dove sono, con chi sono e che cosa stanno facendo) A? stato considerato un attenuante in una serie di comportamenti negativi degli adolescenti, tra cui il gioco d’azzardo, i problemi sessuali e l’uso di droga.
Tuttavia la forza della relazione tra il controllo e l’uso di marijuana A? sempre stata poco chiara.
Nonostante questa situazione di incertezza, viene investito molto denaro in programmi e campagne mediatiche per il bisogno dei genitori di monitorare il comportamento dei propri figli.

Gli psicologi Andrew Lac e William Crano della Claremont Graduate University hanno quindi esaminato numerose ricerche per valutare la relazione tra il controllo parentale e l’uso di marijuana nell’adolescente. Lac e Crano hanno selezionato 17 studi dalla letteratura in cui erano contenuti i dati di oltre 35000 partecipanti.

I criteri di inclusione nell’osservazione sono stati i seguenti:

  • i partecipanti erano solo adolescenti;
  • la sostanza d’uso era esclusivamente la marijuana;
  • la valutazione delle attenzioni parentali era stata fatta solo dagli adolescenti e non dai genitori (i figli giudicavano i genitori).

I risultati di questa analisi riportati nel numero di Perspectives on Psychological Science, una rivista dell’Association for Psychological Science, rivelano che esiste un forte legame tra il controllo dei genitori e l’uso di marijuana tra gli adolescenti. Tale effetto era maggiormente presente negli studi che interessavano solo le femmine.

Gli autori notano quindi che quanto osservato chiarisce ulteriormente l’assoluta rilevanza dei genitori nel comportamento dei figli anche quando, e forse soprattutto, se illegale e spesso reticente.

L’esperienza comune fornisce dati che avvalorano questa tesi ma i risultati di una ricerca scientifica ne confermano ulteriormente l’attendibilitA�.

Lac A., Crano W.; Monitoring Matters:Meta-Analytic Review Reveals the Reliable Linkage of Parental Monitoring With Adolescent Marijuana Use. Perspectives on Psychological Science, 2009; 4(6):578.

 

A cura di Ce.S.Di.P.

I commenti sono chiusi.

 

LE CREAZIONI DI INSOSTANZA