InSostanza News

Fatti e notizie dal mondo delle dipendenze.

Foto dott. Giuseppe Montefrancesco
Responsabile del sito
Dott. Giuseppe Montefrancesco

Il VACCINO contro l’eroina; siamo a buon punto.

16 Feb 2018

Il problema eroina è diffuso nel modo ed ha caratteristiche di particolare gravità, sia per i decessi che per i danni fisici e mentali; non ultimi le conseguenze sociali e il mantenimento di un mercato clandestino e criminale che guadagna somme enormi sulla vendita. Attualmente per i pazienti vengono utilizzati, per i trattamenti cronici, farmaci sostitutivi […]

Leggi

La flessibilità comportamentale

10 Feb 2018

Gli scienziati del National Institute on Drug Abuse (NIDA) hanno dimostrato che due sotto regioni della corteccia orbitofrontale (OFC) – nella figura in verde – hanno funzioni distinte nell’indirizzare i comportamenti finalizzati al raggiungimento di obiettivi, di ricompense. Costoro hanno registrato l’attività dei neuroni della OFC nei ratti che erano stati addestrati ad un particolare […]

Leggi

Cocaina, fentanyl e memoria

10 Feb 2018

Negli Stati Uniti – nella West Virginia University, School of Medicine, Morgantown – è stato studiato il caso di un paziente che dopo uso di cocaina e fentanyl aveva presentato gravi disturbi della memoria. Tali conseguenze sulla funzionalità mnemonica erano già state registrate nel Massachusetts, in anni precedenti (2012- 2016 ), in 14 individui con storie […]

Leggi

Il cebranopadolo per la cocaina

25 Gen 2018

Due recenti studi suggeriscono che i farmaci in grado di attivare contemporaneamente due tipi di recettori oppioidi possono indebolire la spinta degli utilizzatori di cocaina ad assumere lo stimolante. Questo “apre nuove prospettive sul trattamento della dipendenza da cocaina“. Gli scienziati avevano già osservato in precedenti studi, in animali e nell’uomo, che la somministrazione, ma […]

Leggi

Cocaina e ossitocina

12 Gen 2018

Circa il 30-60% dei pazienti in terapia di mantenimento con metadone (MMT), per disturbi da oppioidi, usa cocaina. Rispetto ad altri pazienti in MMT, la cocaina aumenta la gravità del quadro clinico e in tali condizioni si registra una maggiore frequenza di ricadute e di decessi. (Le percentuali riportate sono da dati americani. Non posso […]

Leggi

Nuovi farmaci con il recettore kappa degli oppioidi

12 Gen 2018

Una nuova ricerca finanziata dal National Institute on Drug Abuse (NIDA) fornisce il disegno della struttura cristallina del recettore oppioide kappa (KOR). Tale innovazione potrebbe facilitare lo sviluppo di nuovi farmaci per trattare il dolore e la dipendenza. Il recettore kappa del sistema oppioide endogeno media le attività allucinogene, disforiche e analgesiche di queste sostanze. […]

Leggi

Separare gli effetti degli oppiacei. Buone notizie per il dolore e la dipendenza.

07 Dic 2017

Una ricerca, supportata da NIDA (National Institute on drug Abuse), ha scoperto il modo di superare l’ostacolo fondamentale nell’utilizzo degli oppiacei come antidolorifici. Questi farmaci, come è risaputo, presentano un elevato rischio di indurre overdose, talvolta decessi per insufficienza respiratoria e non ultimo quello di sviluppare uno stato di dipendenza, poi difficile da superare. I […]

Leggi

Guarire da soli

19 Nov 2017

Uno studio del “Recovery Research Institute del Massachusetts General Hospital (MGH)” ha stimato, per la prima volta, il numero di americani che ha superato gravi problemi connessi all’alcol o altre droghe. I risultati sono stati in qualche modo sorprendenti. Più del 9% di coloro che hanno risposto al sondaggio, su un campione rappresentativo a livello […]

Leggi

La marijuana aumenta le prestazioni sessuali.

18 Nov 2017

Un nuovo studio condotto negli Stati Uniti, dove circa 30 Stati hanno legalizzato l’uso di marijuana per scopi ricreativi o medici e più di 20 milioni di persone ne fanno uso ordinario, pare dare maggiori indicazioni sugli effetti della sostanza sulla funzione sessuale. Sinora i dati su tale argomento sono stati pochi e contraddittori. In […]

Leggi

1 2 3 4 5 16