uep_logo
Strada delle Scotte, 6 53100 Siena
tel 0577 233228
info@insostanza.it

Sei in:

Osservatorio Permanente UnicoSerT

L’Osservatorio Permamente UnicoSerT A� un sistema di raccolta ed elaborazione dati comune a tutti SER.T. della provincia di Siena.

Diverse sono le finalitA� del progetto presentato ma la��elemento che ne conferisce esclusivitA� e particolaritA� A? la��obiettivo di dare unicitA� ai Servizi, che, almeno nella elaborazione dei dati del fenomeno con cui lavorano quotidianamente, rimangono a tutta��oggi separati.

Il fenomeno delle dipendenze ha necessitA� di essere esaminato nei suoi vari dettagli considerato che lo stesso ha modificato nel tempo la sua natura ed il modo di esprimersi; A?A�oramai convincimento generale che le dipendenze si esprimono e si esprimeranno in modo sempre piA? cangiante e con impressionante rapiditA�.

Ogni singolo Ser.T. accoglie il paziente e dA� procedura alle sue doverositA�; la��impellenza di queste stesse non concede lo spazio ed energie sufficienti a esaminare in modo analitico quanto A? avvenuto o quanto sta avvenendo o nel fenomeno.

Tutto ciA? A? possibile ottimizzando i dati di ogni singolo Servizio, riunire gli stessi come in un unico Servizio ed elaborarne i parametri come se le varie Zone divenissero una singola CittA�, con i a�?particolaria�? comportamenti dei suoi cittadini.
La��indagine conserverA� comunque la specificitA� delle zone di assoluta importanza per evidenziare elementi di diversitA� o di uniformitA�.

La��acquisizione dei dati sarA� periodica; dopo un dato tempo ( 3-6 mesi) verrA� prodotto un report da parte della��UnitA� Operativa da consegnare ai Servizi.

In linea generale vengono considerati vari blocchi di dati, ponendo ovviaA�attenzione alla sensibilitA� delle informazioni:

  • socio anagrafici: sesso, etA�, provenienza, scolaritA� etc
  • di consumo: etA� prima esperienza, passaggio ev, sostanze primaria e secondaria
  • dinamica degli ingressi: cronologia di accesso al Servizio, permanenza nello stesso
  • di tipo medico:A�A�effettuazione degli esami di routine,A�patologie HIV, HBV, HCV, eventuali trattamento associati
  • trattamenti: agonista e/o antagonista, tempo del trattamento
  • ciclo delle ricadute (se possibile)
  • abbandoni definitivi (risoluzione-guarigione del caso ?) e motivo degli stessi.

Non ultima, verrA� considerata la��ipotesi di rintracciare e avere informazioni su coloro i quali si sono allontanati da tempo dal Servizio al fine di rilevarne le motivazioni alla��eventuale cambiamento.

OpportunitA�

Elaborazione dei dati e non la sola osservazione delle frequenze. I dati finalmente servono alla clinica e alla interpretazione di quanto accade.

Elementi di previsionalitA�:

  • conoscenza dei cambiamenti del fenomeno
  • degli elementi di rischio e di quelli protettivi
  • zone e provenienze svantaggiate
  • problemi di esclusione sociale

Dagli elementi di previsionalitA� A�(vedi elementi di rischio e fattori protettivi ) saranno dedotte le indicazioni sugli interventi a carattere preventivo che risultano piA? opportune. Dalla immediatezza, rapiditA� nella��osservazione dei cambiamenti del fenomeno saranno dedotte le indicazioni piA? idonee per la presa in carico territoriale. Dalla��analisi retrospettiva degli esiti della presa in carico saranno individuati i fattori di correzione necessari per rendere gli interventi sempre rispondenti al bisogno.

DovrA� infine essere posta particolare attenzione alla riconoscibilitA� del lavoro svolto da tutti i Servizi, attraverso la sua restituzione conoscitiva alla Stampa, alle forze politiche, agli enti Locali e alla popolazione generale.

EsportabilitA� del progetto

In considerazione che il progetto prevede la messa a punto di un data base e di un sistema scientifico/statistico di elaborazione del dato che si puA? attuare grazie ad uno specifico finanziamento della RT e alla collaborazione con la��UniversitA� di Siena, i l progetto, quando messo a regime, potrA� essere esportato sul panorama Regionale

dott. Giuseppe Montefrancesco
Responsabile UnitA� Operativa a�?Prevenzione Dipendenze Patologichea�?
ASL 7 a�� Siena
Italy

 

 

 

 

tags: #Ser.T. #unicosert

I commenti sono chiusi.

 

LE CREAZIONI DI INSOSTANZA