Notice: Trying to get property of non-object in /web/htdocs/www.insostanza.it/home/wp-content/themes/insostanza2020/functions.php on line 35

Foto dott. Giuseppe Montefrancesco
Responsabile del sito
Dott. Giuseppe Montefrancesco

Alcol e violenza sessuale nelle donne

20 Gen 2020

Negli ultimi 10 anni, l’Organizzazione Mondiale della Sanità ha classificato la violenza sessuale un importante problema di salute pubblica sottolineando la necessità di sviluppare future misure preventive. Il progetto di ricerca condotto dal Dr. Mie Luise Larsen, svolto presso il Center for Victims of Sexual Assault, in Danimarca, ha esaminato le registrazioni di 2.541 donne […]

Leggi

Alcoliche diversità

17 Mag 2015

Sesso maschile e sesso femminile, due mondi profondamente differenti da un punto di vista medico, ma sempre più culturalmente simili. Non sfuggono a questa somiglianza culturale le abitudini voluttuarie, tabacco ed alcol su tutte; il primo, prerogativa maschile per quasi tutto il 900, è oggi quasi ugualmente diffuso tra i due sessi, il secondo vive […]

Leggi

Champix; avvertenze

17 Apr 2015

La Food and Drug Administration (FDA) ha modificato l’etichettatura del farmaco vareniclina (Champix, Pfizer Inc) utilizzato per smettere di fumare. La nuova etichettatura si è resa necessaria perchè si sono verificati casi che descrivono alcuni pazienti che con l’assunzione di alcolici durante il trattamento con Champix hanno manifestato una diminuzione della tolleranza all’alcol, con conseguente […]

Leggi

La cannabis nell’alcolismo ?

26 Lug 2014

E’ questa la domanda a cui ha tentato di dare una risposta M. Sabina Subbaraman, ricercatrice dell’Alcohol Research Group della California, realizzando una revisione e un’ analisi della letteratura scientifica che negli ultimi anni si è occupata di alcolismo e delle sue possibili terapie sostitutive Il tema, specialmente negli Stati Uniti, riveste un’ importanza sempre […]

Leggi

Binge drinking; gravi rischi cardiovascolari

12 Feb 2014

Il binge drinking, definito come il bere ripetutamente in modo compulsivo fino ad ubriacarsi, è oramai un problema sociale emergente. L’Italia nei confronti dell’Europa presenta una minore diffusione del fenomeno; si stima comunque che gli utilizzatori dei abinge drinkingsiano: prevalentemente maschi con una percentuale del 22 %, in età compresa tra 18-24 anni, con una […]

Leggi

Ketamina overdose

16 Gen 2014

Innanzitutto va specificato che con overdose si intende il quadro clinico (segni e sintomi) che consegue ad una assunzione a�?sopraterapeuticaa�? o eccessiva per il singolo individuo interessato. Questo secondo caso puA? verificarsi anche se le dosi non sono mediamente tossiche, ma sono tali per una��insieme di ragioni proprie della��individuo. Poi, la��overdose puA? essere fatale (vuol […]

Leggi

Esiste la dipendenza dal cibo?

29 Ott 2013

Il Disturbo da Alimentazione Incontrollata (DAI) sarà inserito nell’ultima, e tanto discussa, versione del Manuale Diagnostico e Statistico dei Disturbi Mentali (DSM-5), strumento diagnostico maggiormente usato dai medici, psichiatri e psicologi in tutto il mondo. Soffrono di DAI quelle persone che periodicamente fanno delle vere e proprie abbuffate di cibo con la sensazione di perdere […]

Leggi

Ketamina; deficit cognitivi nella memoria verbale e visiva

07 Ott 2013

Le informazioni possono generare situazioni di pericolo e danni. Quanto presente ha fine conoscitivo e in nessun caso esorta né spinge ad atti avversi alla salute psicofisica del lettore. E’ noto che gli abituali (più di 4 volte la settimana) consumatori di ketamina presentano deficit cognitivi a differenza degli ex utilizzatori e questo induce a […]

Leggi

L’alcol e il dopo sbornia

17 Lug 2013

L’alcolismo è una malattia cronica, spesso progressiva e fatale, dipendente da fattori sia genetici che ambientali. Esso è caratterizzato principalmente dalla perdita di controllo nell’assumere alcolici, dall’impossibilità di smettere, nonostante la consapevolezza dei danni che ne derivano e da alterazioni del comportamento e del modo di pensare. In Italia, la prevalenza dei “consumatori a rischio”, […]

Leggi

1 2 3