Notice: Trying to get property of non-object in /web/htdocs/www.insostanza.it/home/wp-content/themes/insostanza2020/functions.php on line 35

Foto dott. Giuseppe Montefrancesco
Responsabile del sito
Dott. Giuseppe Montefrancesco

Marijuana e rischio ipertensivo

04 Ott 2017

Secondo uno studio del Journal of Preventive Cardiology, l’uso di marijuana si associa ad un elevato rischio di morte per ipertensione, di 3 volte superiore ai non utilizzatori. Addirittura, gli autori dichiarano che il rischio cardiovascolare associato all’uso di marijuana può essere maggiore di quello già stabilito per il fumo di sigaretta. In ogni caso […]

Leggi

Psicosi e uso di cannabis.

28 Gen 2017

Ancora una ricerca indica che è particolarmente rischioso continuare ad utilizzare i prodotti della cannabis (marijuana, hashish, olio) dopo un episodio psicotico giacchè vi è una elevata probabilità di riavere una recidiva. Se pure viene sottolineato che alla base dell’episodio psicotico potrebbe esserci una individuale genetica predisposizione (fragilità) a questa condizione o anche che la […]

Leggi

Cannabis nella pratica clinica

05 Dic 2016

—  Nella pratica clinica spesso accade di dover consigliare l’uso della marijuana al fine di aiutare qualche paziente a ridurre l’uso di sostanze potenzialmente più dannose quali l’alcol o gli oppiacei. In verità accade soprattutto nei riguardi dell’alcol perchè come sostituto degli oppiacei od anche della cocaina ha poca efficacia. Nei riguardi del primo molto […]

Leggi

I cannabinoidi proteggono dall’Alzheimer

13 Lug 2016

Numerosissimi studi riportano dell’ azione neuroprotettiva da parte dei cannabinoidi, inclusi gli endocannabinoidi. Di fronte a stimoli o insulti cerebrali di vario tipo appare esserci una risposta immediata ed aumentata da parte degli endocannabinoidi a produrre una protezione cerebrale endogena. L’azione protettiva potrebbe derivare anche dal controllo da essi esercitato sugli altri neuromediatori nervosi ovvero […]

Leggi

Oppiacei, cannabinoidi e dolore cronico

04 Ott 2014

L’importanza della mortalità per overdose da oppioidi (utilizzati a fini analgesici) continua ad essere un serio problema negli Stati Uniti ed è dovuta sostanzialmente agli incrementi nella prescrizione di questi farmaci nel dolore cronico. Questa sindrome è d’altra parte una della maggiori indicazioni per la cannabis medica e le leggi che ne stabiliscono e consentono […]

Leggi

Effetti della cannabis sulla struttura cerebrale

14 Set 2014

Abstract da Neuropsychopharmacology (2014) 39, 2041-2048. La tossicità dose-dipendente del THC, principale componente psicoattivo della cannabis, in regioni cerebrali ricche di recettori CB1 dei cannabinoidi è ben conosciuto grazie agli studi su animali. Tuttavia, la ricerca sugli esseri umani non mostra risultati comuni a tutti gli studi riguardanti le regioni del cervello colpite dalla esposizione […]

Leggi

La cannabis nell’alcolismo ?

26 Lug 2014

E’ questa la domanda a cui ha tentato di dare una risposta M. Sabina Subbaraman, ricercatrice dell’Alcohol Research Group della California, realizzando una revisione e un’ analisi della letteratura scientifica che negli ultimi anni si è occupata di alcolismo e delle sue possibili terapie sostitutive Il tema, specialmente negli Stati Uniti, riveste un’ importanza sempre […]

Leggi

Cannabis medica; come prescrivere. Schede riassuntive

09 Apr 2014

L’ordine dei Medici Chirughi e degli Odontoiatri di Firenze pubblica in allegato due schede rassuntive che sintetizzano le modalità prescrittive del famaco Sativex e dei preparati magistrali a base di cannabis. I medici devono attenersi a quanto indicato, onde evitare prescrizioni inappropriate MODALITA’ DI PRESCRIZIONE E DISTRIBUZIONE DI PREPARAZIONI MAGISTRALI di provenienza estera A base […]

Leggi

Cannabis e uso terapeutico nel gliobastoma

24 Feb 2014

Il glioblastoma multiforme è un tumore cerebrale estremamente aggressivo e resistente agli ordinari trattamenti antitumorali e ciò rende indispensabile la ricerca di nuove strategie terapeutiche per migliorare la prognosi nei pazienti affetti da questa malattia. Il delta 9-tetraidrocannabinolo (THC) – principio attivo presente nei prodotti della Cannabis (marijuana, hashish, olio) ad effetto psicotropo – è […]

Leggi

1 2