Notice: Trying to get property of non-object in /web/htdocs/www.insostanza.it/home/wp-content/themes/insostanza2020/functions.php on line 35

Foto dott. Giuseppe Montefrancesco
Responsabile del sito
Dott. Giuseppe Montefrancesco

Metamfetamine e Parkinson

21 Dic 2014

Può l’uso di una droga causare la malattia di Parkinson ? Si, e l’esempio più famoso è quello di un sottoprodotto nella preparazione di un farmaco, la meperidina, potente analgesico, mai sviluppato per il mercato farmaceutico per i suoi effetti collaterali. Tale sottoprodotto è l’MPTP che fu al contrario commercializzato da uno studente di un […]

Leggi

Gioco d’azzardo e dopamina.

26 Feb 2014

Un recente lavoro ha mostrato che, in risposta all’assunzione di dopamina (DA) sopravviene una maggiore velocità di apprendimento e conseguentemente un’aumentata probabilità di vincita al gioco d’azzardo. In un’altra ricerca veniva osservato che, in un semplice gioco di scommesse, i partecipanti inventano strategie vincenti a un ritmo più rapido se a loro veniva somministrata dopamina […]

Leggi

Metamfetamine e rischio di malattia di Parkinson

16 Nov 2013

Le metamfetamine sono droghe che appartengono al gruppo degli stimolanti/eccitanti assieme alle amfetamine, alla efedrina, alla cocaina, al caffè, al Khat e alle centinaia di sostanze che si possono sintetizzare con estrema facilita. Le metamfetamine si presentano come: cristalli, dette in questa forma anche ice, di varia grandezza, che vengono fumati, ingeriti o iniettati; polveri, sono […]

Leggi

Cocaina e Parkinson

25 Gen 2010

Gli effetti ricercati (gratificanti) della cocaina sono conseguenti alla sua capacità di aumentare la concentrazione di dopamina soprattutto nel n. accumbens (parte fondamentale del sistema limbico ovvero del cosiddetto sistema emozionale). L’aumento della dopamina in realtà accade con la quasi totalità delle droghe ma, specificatamente con la cocaina, la compromissione della funzione dopaminergica è correlata […]

Leggi