uep_logo
Strada delle Scotte, 6 53100 Siena
tel 0577 233228
info@insostanza.it

Sei in:

EROINA GIALLA

Si tratta del colore che presenta la mistura di polvere composta da eroina e destrometorfano, e forse anche altre sostanze, tipo paracetamolo, caffeina etc.. La possibilità di contaminare* o di adulterare* il prodotto è ampia; le conseguenze sono altrettanto gravi.
I lettori hanno saputo di questa associazione per fatti di cronaca connessi a decessi avvenuti.

I contaminanti sono sostanze chimiche che risultano dalle varie fasi della produzione, lavorazione e trasporto delle droghe o per contaminazione ambientale. Di norma non sono aggiunti intenzionalmente. Gli adulteranti sono sostanze psicoattive che vengono aggiunte per imitare l’effetto della sostanza che viene offerta ma non è quello che il compratore si aspetta.

Nel mercato clandestino o di strada è assolutamente frequente proporre qualsiasi tipo di prodotto al fine di stupire e stimolare il consumatore per gli effetti particolarmente potenti; all’effetto si accompagna il rapido sviluppo di uno stato di dipendenza che in sostanza mantiene il “cliente”, quindi il traffico.
Semplici leggi di mercato.

Le molto probabili e spesso letali conseguenze sono ovvie.
Entrambi i principi presenti nella polvere gialla moltiplicano la pericolosità considerata l’azione inibitoria su molte funzioni e soprattutto su quella cardio-respiratoria.
Il destrometorfano è una sostanza usata in particolare come antitussivo e presenta, per le dosi terapeutiche, scarsa attività analgesica e scarsa attività psicotropa ( a differenza dell’isomero levogiro….). Come antitosse non opera attraverso i recettori degli oppioidi ma agisce innalzando la soglia al di sopra della quale si presenta la tosse. La sua potenza è comunque molto vicina a quella della codeina. Come riportano Goodman & Gilman…” la sua tossicità è modesta ma dosi estremamente elevate possono produrre depressione del SNC” pag II290.
Tra l’altro il naloxone (o Narcan), efficace antagonista degli oppioidi, non blocca gli effetti del destrometorfano.
L’associazione con eroina, indipendentemente dalla dose e dal meccanismo d’azione, è già motivo di pericolosità; in fondo è come una poliassunzione. Il mercato illegale, sempre per  indurre all’acquisto, non disdegnerebbe di comporre la mistura con dosi di destrometorfano estremamente elevate.

Negli Stati Uniti attualmente vi è grandissima preoccupazione, giustificata dai numerosi decessi avvenuti, per l’uso di eroina combinato con il fentanyl, farmaco utile in anestesia e la cui efficacia è giudicata sino a 70 volte superiore a quella della morfina.
Pensate quindi che il mercato abbia qualche remora nel proporre questa misteriosa eroina gialla ?

montefrancesco


Goodman & Gilman, “Le basi farmacologiche della terapia”, dodicesima edizione.

I commenti sono chiusi.

 

European Drug Report 2018: Trends and Developments.

High availability of drugs across all types. Over 1 million seizures in Europe in 2016. Over 92 million adults in the EU have tried an illicit drug in their lifetime. 1.3 million people received treatment for illicit drugs. Cocaine purity at street level reached its highest level in a decade. Increase in number of cocaine seizures. Increase in cocaine residues in wastewater in 26 of 31 cities between 2015 and 2017. Rise in number of first-time admissions to specialised treatment for problems related to cocaine. Europe is an important market for drugs trafficked in from other regions. But there are worrying signs of increased drug production inside Europe. Cannabis availability and use remain high. Cannabis is involved in 77 % of drug law offences. Rapid emergence of a commercial cannabis market in parts of the Americas. Fewer new psychoactive substances reported for the first time. But there is more evidence of harm. Health harms linked to highly potent new synthetic cannabinoids and synthetic opioids prompted nine risk assessments. Synthetic cannabinoids are the most frequently seized NPS in Europe. Synthetic opioids and particularly fentanyl derivatives are increasingly detected. Fentanyl derivatives — key players in the US opioid crisis — call for concern & vigilance. NPS use and related harms are a new challenge for prison system. Prisons are a critical setting for addressing the healthcare needs of drug users. Online markets appear to be of growing importance. A recent EMCDDA–Europol study identified more than 100 darknet markets. Concerns over unlicensed benzodiazepines sold on the street and online. Increasing number of overdose deaths raises concerns. Renewed focus on the role of take-home naloxone in overdose response strategies. Read more in the European Drug Report 2018: emcdda.europa.eu/edr2018

LE CREAZIONI DI INSOSTANZA