InSostanza News

Fatti e notizie dal mondo delle dipendenze.

dott. Giuseppe Montefrancesco

Responsabile del sito
Dott. Giuseppe Montefrancesco

L’odore della roba – storia

02 Feb 2023

Sono eroinomane da quando avevo 16 anni. Compiuto venti anni entro in comunità e ci rimango per due. Dopo questa esperienza riesco a smettere di usare sostanze per 10 anni; trovo lavoro, prendo la patente e mi fidanza con una “brava ragazza”. Un giorno il destino decide di mettermi alla prova… perdo la patente perché […]

Leggi

Per le amfetamine un farmaco promettente, la lisdexamfetamina.

30 Gen 2023

Come è noto, nei confronti delle sostanze stimolanti, amfetamine, metamfetamine o anche cocaina, non esiste uno specifico trattamento farmacologico e il confronto con le loro conseguenze è drammatico e frustrante. Per gli oppiacei la presenza del metadone o altri sostitutivi è stata straordinaria; ha permesso di salvare la vita ai pazienti e di introdurli in […]

Leggi

L’indice di massa corporea. Mangiare meno e pasti meno abbondanti.

25 Gen 2023

Controllare l’indice di massa corporea Vi riporto quanto in modo splendidamente succinto esponeva e consigliava la rivista Endocr Rev nei confronti dell’obesità, (già nel 2018 nell’abstract) e in generale rispetto al controllo del peso.(1) Questa condizione, è certamente più presente negli Stati Uniti rispetto a noi e all’Europa, ma anche in questi Paesi negli ultimi […]

Leggi

Gambling – Sto pensando di fare causa allo stato.

23 Gen 2023

Questo abbiamo ricevuto e pubblichiamo. Mi chiamo Giuseppe volevo testimoniare la mia esperienza di gioco alle macchinette . Dal lontano 1999 che gioco alle slot ho verificato  che questo gioco è molto pericoloso una volta che cominci ha giocare non è possibile più smettere di giocare sei fregato. Non c’è soluzione tutto diventa una droga […]

Leggi

La xilazina per ottenere pericolose overdose.

21 Gen 2023

La xilazina è un farmaco ad uso veterinario (non umano); è un’agonista dei recettori alfa2-adrenergici ed agisce a livello centrale. I farmaci agonisti dei recettori alfa2-adrenergici sono utilizzati principalmente come antiipertensivi. La cloninidina, classico rappresentante di questa classe, abbassa la pressione arteriosa perché attiva i recettori alfa2 nei centri di controllo cardiovascolare del sistema nervoso […]

Leggi

L’endocardite infettiva e le droghe

19 Gen 2023

L’endocardite infettiva batterica o fungina, ossia l’infezione dell’endocardio (membrana che riveste le pareti interne del cuore) con interessamento delle valvole cardiache, è condizione che ha visto un notevole aumento tra il 2021 e il 2022 negli Stati Uniti. Sostanzialmente i batteri o funghi che vengono immessi nel torrente circolatorio si posizionano sull’endocardio presente nelle aree […]

Leggi

Sono un insegnante di matematica; quando avevo 17 anni…

20 Ago 2022

Sono un ragazzo di 36 anni. Quando avevo circa 17 anni, tra i miei coetanei era comune fare uso di sostanze inalanti come anestesoli, benzina, trielina. Quest’ultimo caso era tanto frequente che si erano formati dei veri e propri gruppi denominati “trielinati”. Non ho mai provato tale sostanza, ma potevo constatarne gli effetti in coloro […]

Leggi

La dipendenza e il libero arbitrio

06 Ago 2022

Quando avevo cinque o sei anni, mio nonno – il padre di mia madre – morì di quello che mi è stato sempre detto, di complicazioni di una qualche malattia cardiaca. Solo molto più tardi, dopo che avevo completato la mia formazione medica in psichiatria e avevo già lavorato per un lungo periodo di tempo […]

Leggi

Il morfino-cocainomane 

29 Lug 2022

Gli atti delittuosi dei quali può rendersi colpevole il morfino-cocainomane stanno sotto la dipendenza non soltanto dell’eccitazione che accompagna il periodo euforico della doppia intossicazione cui esso si espone e delle sofferenze doppiamente penose determinate dalla privazione dei due veleni, ma altresì del vero delirio psico-sensoriale che in un periodo alquanto avanzato della intossicazione vedemmo […]

Leggi

1 6 7 8 9 10 57