Storie

Foto dott. Giuseppe Montefrancesco
Responsabile del sito
Dott. Giuseppe Montefrancesco

Sentivo di non meritarmi nemmeno di respirare

13 Mag 2013

I miei prolemi col cibo si materializzarono tra la fine della terza media e l’inizio delle superiori

Leggi

Il niente o il tutto. Una storia di bulimia

29 Apr 2013

Il niente, che però scritto in maiuscolo forse vuole significare TUTTO

Leggi

E’ colpa di mia madre se combatto con l’obesità

19 Apr 2013

Dovrei odiarla? Ok : la odio. Ho diciannove anni e combatto con la tendenza all’obesità.

Leggi

Storia di una nonna bulimica

12 Apr 2013

Potevo ingurgitare di tutto, passare dal dolce al salato per poi ritornare al dolce, non masticavo, buttavo giù. La mattina dopo, mi alzavo 10 minuti prima rispetto a mio marito e mio figlio per ripulire la cucina, dovevo levare le tracce.

Leggi

Tratto da una delle preoccupanti lettere da ANA alle ragazze

08 Apr 2013

Permettetemi di presentarmi. I medici mi chiamano Anoressia Nervosa, tu puoi chiamarmi Ana. Diventeremo amiche, ne sono sicura (….) Ti porterò a mangiare sempre meno e a fare sempre più esercizio. (…) Sto iniziando ad entrare in te. Non ti lascerò più (…). Sono con te quando ti svegli al mattino e quando corri alla […]

Leggi

Una forma insolita di anoressia

04 Feb 2013

“Sono stata io la causa e il rimedio di tutto. L’artefice della distruzione e il fautore della rinascita. È stata la mia stessa testa a generare ogni cosa, a farmi precipitare nel baratro della dipendenza e a darmi i mezzi per tirarmene fuori. Perché le dipendenze che seducono l’uomo, che lo attirano e lo imbrogliano, […]

Leggi

Io appartengo ad un’altra generazione

29 Gen 2013

Io appartengo ad un’altra generazione … noi eravamo tutta un’altra storia … te pensa che negli anni ’70 con 5000 lire ti facevi in tre … andavi, sapevi … era anche una cosa di socializzazione, cioè era legato ad un movimento di diversità anche politica … oggi ti giri in torno e la droga non differenzia […]

Leggi

“Beve è diverso …”

29 Gen 2013

io sono orfano di padre … a sedici anni. Quando ti succedono cose così cerchi di non pensare … e io quando bevevo mi sono reso conto che lo facevo perché così la gente ti sta dietro, dice “beve, è diverso, si vede che ha bisogno di aiuto”… Se ci pensi della droga si sa […]

Leggi

1 2 3