InSostanza News

Fatti e notizie dal mondo delle dipendenze.

Foto dott. Giuseppe Montefrancesco
Responsabile del sito
Dott. Giuseppe Montefrancesco

Masticare il khat: una dipendenza popolare

09 Apr 2020

Articolo sul Khat tratto da: Katha edulis ARABIA INFELIX or The Turks in Yamen by G. Wyman Bury Mc Millian and Co. St. Martin’s Street London 1915 ———————– Le piantagioni vengono coltivate nel sottobosco e curate con cura gelosa in recinzioni murate, poiché khat ha una vendita pronta in qualsiasi mercato Yemen. I teneri germogli […]

Leggi

Coronavirus e droghe (cocaina oppiacei nicotina marijuana)

24 Mar 2020

Il testo dell’articolo Coronavirus e droghe è originariamente redatto da NIDA (National Institute on Drug Abuse). La traduzione e l’adattamento sono del dott. giuseppe montefranesco comprese le frasi presenti in corsivo (ndr) 23 marzo 2020 Nella situazione attuale, considerata la pandemia da coronavirus (COVID-19, malattia da coronavirus), la sanità deve valutare che il contagio può […]

Leggi

Il Kratom è troppo potente e “infetto”.

31 Gen 2020

Il Kratom è una preparazione vegetale legale (foglie) utilizzata per secoli per vari usi medici oltre che per il trattamento dell’astinenza da oppiacei ed è disponibile tramite Internet. Esso deriva dalla Mitragyna speciosa Korth, un albero del sud-est asiatico, ed ha insolite doppie proprietà sia di stimolazione che di analgesia. Dalle foglie della M. speciosa Korth si possono […]

Leggi

La burundanga

22 Ago 2019

Sta circolando via mail un allarme che parla della “burundanga”, una sorta di droga narcotica che agirebbe semplicemente sventolando un biglietto di carta impregnato nelle vicinanze della vittima. Con l’aiuto del sito antibufala Snopes.com, l’indagine “burundanga” arriva a un verdetto molto semplice: l’appello è una bufala, la burundanga no. La “burundanga” in quanto tale esiste: […]

Leggi

Cannabinoidi sintetici (Spice) ed emorragie

02 Apr 2018

Negli Stati Uniti, in particolare nell’Illinois, funzionari della Sanità hanno emesso un avvertimento relativo ad un grave effetto osservato in coloro i quali stanno attualmente utilizzando la spice. Spice (o Spice Gold o K2) è il nome con cui i cannabinoidi di sintesi vengono commercializzati. Si presentano come miscele di erbe alle quali sono appunto […]

Leggi

Cocaina, fentanyl e memoria

10 Feb 2018

Negli Stati Uniti – nella West Virginia University, School of Medicine, Morgantown – è stato studiato il caso di un paziente che dopo uso di cocaina e fentanyl aveva presentato gravi disturbi della memoria. Tali conseguenze sulla funzionalità mnemonica erano già state registrate nel Massachusetts, in anni precedenti (2012- 2016 ), in 14 individui con storie […]

Leggi

Droghe ricreative e consumatori occasionali

30 Dic 2017

Un interessante studio è stato condotto in Australia da ricercatori della James Cook University nell’obiettivo di comprendere le motivazioni che determinano un così elevato consumo di droghe in quel paese. Circa il 40% degli australiani, di età pari o superiore a 15 anni, hanno dichiarato di aver assunto una o più droghe illecite a un […]

Leggi

Ayahuasca; azioni benefiche.

07 Dic 2017

Uno studio internazionale – Global Drug Survey 2016 (GDS) – condotto tra il novembre 2015 e il febbraio 2016 e che ha interessato moltissimi individui (più di 96.000, di diversi Paesi , compresa l’Italia con 3,189 intervistati) pare abbia ulteriormente incoraggiato la possibilità che l’ayahuasca possa avere una qualche azione benefica. Ricerche precedenti hanno da […]

Leggi

Un cannabinoide sintetico, nuovo e pericoloso; MDMB-CHMICA

12 Mag 2017

In tutta l’Europa vi sono gravi preoccupazioni per l’uso di una nuova sostanza, un cannabinoide sintetico, comunemente noto come MDMB-CHMICA – metil 2 – [[1- (cicloesilmetil) indolo-3-carbonil] ammino] -3,3-dimetilbutanoato – tanto da sottoporlo a misure di controllo. E’ stato registrato per la prima volta nel sistema di allarme europeo nel 2014. Viene venduto al dettaglio […]

Leggi

1 2 3 5