InSostanza News

Fatti e notizie dal mondo delle dipendenze.

Foto dott. Giuseppe Montefrancesco
Responsabile del sito
Dott. Giuseppe Montefrancesco

Marijuana e rischio ipertensivo

04 Ott 2017

Secondo uno studio del Journal of Preventive Cardiology, l’uso di marijuana si associa ad un elevato rischio di morte per ipertensione, di 3 volte superiore ai non utilizzatori. Addirittura, gli autori dichiarano che il rischio cardiovascolare associato all’uso di marijuana può essere maggiore di quello già stabilito per il fumo di sigaretta. In ogni caso […]

Leggi

Cocaina e momenti della ricaduta

04 Ott 2017

Questa ricerca suggerisce che l’elettroencefalografia (EEG) può fornire una misura oggettiva della vulnerabilità alla recidiva, indotta da stimoli, in partecipanti dipendenti dalla cocaina ed indica che il periodo di astinenza dal primo al 6° mese è il momento di maggiore vulnerabilità alla ricaduta. Gli studi hanno dimostrato che le persone che cessano di assumere alcune […]

Leggi

La mancanza e il godimento

03 Ott 2017

Abbiamo più volte accennato alla caratteristica dell’essere umano, uomo o donna, di sentirsi mancante, privo di un qualche ‘non so che‘ che gli dia la sensazione di essere pienamente ‘completo’. La mancanza è funzionale al desiderio, infatti si desidera ciò che non si possiede. Questo desiderio innesca delle strategie per l’appagamento, ovvero cercando il possesso […]

Leggi

Comportamento sessuale e uso di droghe

02 Set 2017

Uso di droghe e comportamenti sessuali a rischio molto spesso vanno di pari passo e questo accade anche in pazienti in trattamento. Secondo uno studio i cambiamenti nei comportamenti a rischio di sesso potrebbero coincidere con i cambiamenti nella gravità del comportamento di dipendenza verso le droghe e, a dimostrazione di quanto ipotizzato, è stata […]

Leggi

Un nuovo farmaco contro la cocaina

02 Set 2017

La cocaina è una droga stimolante con elevatissime capacità di sviluppare dipendenza nell’utilizzatore. Essa agisce bloccando il trasportatore della dopamina (DAT), con conseguente rapido picco della dopamina nello spazio intersinaptico. In sostanza la dopamina non ritorna nel neurone presinaptico una volta che ha svolto la sua azione, al contrario rimane in questo spazio continuando ad […]

Leggi

Cocaina e vasculopatie.

03 Ago 2017

L’uso ricreativo di droghe, come la cocaina, è comune e diffuso in tutto il mondo e tale comportamento può provocare effetti collaterali particolarmente gravi. Recentemente l’uso della cocaina, insieme al suo adulterante più utilizzato, il levamisolo. è stato associato alla generazione di ANCA (autoanticorpi diretti verso alcuni componenti dei neutrofili e sono considerati un marker […]

Leggi

Fare arte fa stare bene.

03 Ago 2017

Secondo un nuovo studio condotto presso la Drexel University e pubblicato in The Arts in Psychotherapy, 2017, le vie cerebrali di ricompensa diventano più attive mentre si esercitano attività artistiche. Girija Kaimal, EdD, professore ordinario presso il College of Nursing and Health Professions, ha condotto la ricerca utilizzando la tecnologia fNIRS (spettroscopia funzionale a infrarossi); […]

Leggi

Steroidi, cuore e arterie

28 Giu 2017

Una nuova ricerca finanziata da NIDA (National Institute on Drug Abuse ) ha riconfermato che l’esposizione per lungo tempo agli steroidi anabolizzanti può associarsi a notevoli alterazioni del cuore, compresa una riduzione delle prestazioni funzionali (ridotta contrattilità) e danni alle arterie. Lo studio osservazionale ha valutato un campione di atleti “pesisti” di età compresa tra […]

Leggi

Cellulare e cognitività

28 Giu 2017

Un nuovo studio prodotto dalla School of Business di McCombs – Università del Texas, Austin- dimostra che la semplice presenza dello smartphone riduce la potenza del cervello. In sostanza, la capacità cognitiva è significativamente ridotta quando lo smartphone è a portata di mano, anche se spento. Gli Autori hanno condotto l’osservazione su circa 800 utenti […]

Leggi

1 11 12 13 14 15 51