InSostanza News

Fatti e notizie dal mondo delle dipendenze.

Foto dott. Giuseppe Montefrancesco
Responsabile del sito
Dott. Giuseppe Montefrancesco

Quanto costa la cocaina. I prezzi 2019 in Italia e Europa.

10 Feb 2020

In Europa  Il prezzo della cocaina  è compreso tra 38 e 135 euro al grammo, con un range interquartile compreso tra 55-82 euro grammo. Il grado di purezza è compreso tra il 27 e l’88%, con un range interquartile compreso tra il 49-71% La purezza della cocaina al dettaglio è in aumento dal 2010 ed […]

Leggi

Cocaina; effetti sul comportamento sessuale

01 Feb 2020

La cocaina è una sostanza estratta dalle foglie della pianta sudamericana della coca. Si presenta sotto forma di polvere bianca cristallina, dal gusto amaro. La cocaina o il crack, così come le amfetamine o il caffè, appartengono alle sostanze stimolanti perchè in grado di velocizzare la complessiva attività del sistema nervoso sia centralmente che perifericamente. Il […]

Leggi

Cocaina ed epigenetica

14 Ott 2018

Decenni di ricerca sulla cocaina hanno prodotto volumi di dati che hanno risposto a molte importanti domande sulla natura di questa droga altamente coinvolgente. Sfortunatamente, ancora, nessuna di queste informazioni si è tradotta nello sviluppo di terapie efficaci per il trattamento della dipendenza da cocaina. – La cocaina è stata anche farmaco nella storia dei […]

Leggi

Eroina in casa, cocaina fuori, marijuana con buoni amici

25 Mag 2018

E’ conoscenza di tutti il fatto che ogni esperienza viene vissuta e giudicata secondo la sua particolarità ed anche in rapporto all’ambiente che complessivamente circonda l’esperienza. Il nostro stato d’animo, il posto in cui incontriamo l’evento, le persone che partecipano, le aspettative attese e sperate per quanto dovrebbe accaderci sono parti essenziali di un accadimento. […]

Leggi

Cocaina, fentanyl e memoria

10 Feb 2018

Negli Stati Uniti – nella West Virginia University, School of Medicine, Morgantown – è stato studiato il caso di un paziente che dopo uso di cocaina e fentanyl aveva presentato gravi disturbi della memoria. Tali conseguenze sulla funzionalità mnemonica erano già state registrate nel Massachusetts, in anni precedenti (2012- 2016 ), in 14 individui con storie […]

Leggi

Il cebranopadolo per la cocaina

25 Gen 2018

Due recenti studi suggeriscono che i farmaci in grado di attivare contemporaneamente due tipi di recettori oppioidi possono indebolire la spinta degli utilizzatori di cocaina ad assumere lo stimolante. Questo “apre nuove prospettive sul trattamento della dipendenza da cocaina“. Gli scienziati avevano già osservato in precedenti studi, in animali e nell’uomo, che la somministrazione, ma […]

Leggi

Cocaina e ossitocina

12 Gen 2018

Circa il 30-60% dei pazienti in terapia di mantenimento con metadone (MMT), per disturbi da oppioidi, usa cocaina. Rispetto ad altri pazienti in MMT, la cocaina aumenta la gravità del quadro clinico e in tali condizioni si registra una maggiore frequenza di ricadute e di decessi. (Le percentuali riportate sono da dati americani. Non posso […]

Leggi

Cocaina e momenti della ricaduta

04 Ott 2017

Questa ricerca suggerisce che l’elettroencefalografia (EEG) può fornire una misura oggettiva della vulnerabilità alla recidiva, indotta da stimoli, in partecipanti dipendenti dalla cocaina ed indica che il periodo di astinenza dal primo al 6° mese è il momento di maggiore vulnerabilità alla ricaduta. Gli studi hanno dimostrato che le persone che cessano di assumere alcune […]

Leggi

Un nuovo farmaco contro la cocaina

02 Set 2017

La cocaina è una droga stimolante con elevatissime capacità di sviluppare dipendenza nell’utilizzatore. Essa agisce bloccando il trasportatore della dopamina (DAT), con conseguente rapido picco della dopamina nello spazio intersinaptico. In sostanza la dopamina non ritorna nel neurone presinaptico una volta che ha svolto la sua azione, al contrario rimane in questo spazio continuando ad […]

Leggi

1 2 3 6