InSostanza News

Fatti e notizie dal mondo delle dipendenze.

Foto dott. Giuseppe Montefrancesco
Responsabile del sito
Dott. Giuseppe Montefrancesco

Disturbi del comportamento alimentare e mortalità

25 Gen 2010

Attualmente, malgrado le evidenti gravi conseguenze, i disturbi del comportamento alimentare non sono ancora considerati una forma grave di disagio mentale e quindi non sempre adeguatamente trattati nell’assistenza sanitaria. Ciò risulta inspiegabile in quanto per questi casi è stato rilevato, un alto tasso di mortalità come riportato anche in un articolo apparso su Panorama.it nel […]

Leggi

L’uso di integratori alimentari negli atleti.

25 Gen 2010

Gli integratori alimentari sono prodotti destinati a “migliorare” la comune dieta e rappresentano fonti concentrate di vitamine, minerali o altre sostanze ad effetto nutritivo. Con una alimentazione corretta non c’è nessuna necessità di assumerli. Può talora accadere che la nostra dieta presenti alcune carenze tali da giustificare l’integrazione; ad esempio il contenuto di vitamina C […]

Leggi

Cocaina e Parkinson

25 Gen 2010

Gli effetti ricercati (gratificanti) della cocaina sono conseguenti alla sua capacità di aumentare la concentrazione di dopamina soprattutto nel n. accumbens (parte fondamentale del sistema limbico ovvero del cosiddetto sistema emozionale). L’aumento della dopamina in realtà accade con la quasi totalità delle droghe ma, specificatamente con la cocaina, la compromissione della funzione dopaminergica è correlata […]

Leggi

Gioco d’azzardo patologico trattato con naltrexone

25 Gen 2010

Il gioco d’azzardo patologico (gambling) è un disturbo comune e attualmente sempre più frequente che determina gravi conseguenze ai pazienti e alle loro famiglie. Tale comportamento può essere trattato sia con farmaci (spesso utilizzati anche in altre condizioni di dipendenza) che con terapia cognitivo-comportamentale. Per il caso dei farmaci alcuni ricercatori della American College of […]

Leggi

N-acetyl-LSD o ALD-52; il consumatore si racconta

25 Gen 2010

Una ragazza ha raccontato in un video la sua esperienza con l’ALD-52, conosciuto gergalmente come “orange sunshine” L’ALD-52 e  in ambiente scientifico come N-acetyl-LSD, è una sostanza analoga all’acido lisergico dietilamide (LSD) scoperta da A. Hoffman. Secondo molte fonti, tra le quali Tim Scully, l’ALD-52 era ciò che tra il 1968 e il 1969 veniva spacciato […]

Leggi

Correre sino a diventarne dipendenti

25 Gen 2010

Come è noto l’esercizio fisico migliora l’apparato cardio-vascolare, fortifica i muscoli, i tendini e le ossa, stimola la neuro plasticità, riduce l’ansietà, allontana la depressione e promuove complessivamente uno stato di benessere. Malgrado questi svariati benefici, l’attività fisica, quando praticata in maniera eccessiva può sviluppare un comportamento dipendente. I “podisti”, ad esempio, riferiscono di: avvertire […]

Leggi

Alcol e caffè; un falso senso di sobrietà

25 Gen 2010

Secondo una ricerca condotta su animali presso la Temple University, assumere caffè quando si è bevuto alcol non solo non ci rende più lucidi, più sobri, ma può farci diventare più imprudenti giacchè la caffeina (sostanza stimolante e per la quale beviamo caffè) può conferire un falso senso di “lucidità”. Nello studio condotto dal ricercatore […]

Leggi

Produzione illegale di metamfetamine

25 Gen 2010

Secondo l’Agenzia Europea delle Droghe (OEDT) l’Europa si trova di fronte a un mercato delle droghe sintetiche sempre più complesso e instabile (1). I produttori grazie alle nuove tecnologie adeguano velocemente i loro processi di sintesi, presentano una varietà di prodotti, promuovono la commercializzazione e grazie alla loro perspicacia si adattano rapidamente ai controlli. La […]

Leggi

Dipendenti di tutto il mondo unitevi

25 Gen 2010

C’è una dipendenza lecita ed una illecita. L’argomento mi ha da sempre affascinato. In cosa si distingue la dipendenza lecita, poichè si suppone “giusta”, dall’indipendenza illecita, che si suppone “ingiusta” e “dannosa” ? Senza scomodare i giuristi possiamo arrivare a comprendere come la dipendenza giusta è quella che preserva gli equilibri strutturali esistenti. Viceversa, la […]

Leggi

1 47 48 49 50