uep_logo
Strada delle Scotte, 6 53100 Siena
tel 0577 233228
info@insostanza.it

Sei in:

Nuove droghe; notizie da Lisbona.

Quattro nuove droghe, presenti sul mercato clandestino delle sostanze in Europa, sono sotto il controllo del comitato scientifico dell’OEDT, la��agenzia europea delle droghe, al fine di valutarne i rischi connessi.

Si tratta di:

  • 25I – NBOM A? questo una sostanza appartenete al gruppo delle fenetilamine, ottenuta per sostituzioni nella struttura chimica di queste. Ha effetti allucinogeni ed stata rilevata in 23 Stati europei e in Norvegia.A�Il 25I – NBOMe A? stato venduto come un’alternativa ‘legale’ alla��LSD.
    La sostanza ha mostrato un elevato grado di tossicitA� e 3 decessi sono stati associati al suo uso.
  • AH a�� 7921 A? un oppiaceo di sintesi, disponibile in Europa (in 7 stati menbri) che si presenta in forma di polvere. Farmacologicamente A? molto simile alla morfina; si ha preoccupazione della sua diffusione tra gli utilizzatori di oppiacei compresi quelli per via iniettiva.
    La sostanza A? apparsa responsabile di gravi intossicazioni non fatali ma anche di 15 decessi.
  • MDPV A? una sostanza stimolante appartenente al gruppo dei derivati sintetici del catinone, strettamente correlata al provalerone.A�Il MDPV A? presente nel mercato della droga in Europa dal novembre 2008 ed A? stato rilevato nel caso di almeno 107 intossicazioni non mortali e in 99 decessi (in particolare in Finlandia e nel Regno Unito ). Ha una vasta produzione illegale, i sequestri sono nella��ordine di molti kilogrammi e ovviamente la sua grande disponibilitA� A? motivo di preoccupazione.A�Essa A? stato venduto come una versione legale della cocaina ma A? stato trovato anche in pasticche apparentemente simili a quelle della��ecstasy.
  • Metossietamina A? una sostanza (una cicloexamina) che si puA? collocare tra il PCV ( o polvere degli angeli) e la ketamina. E’ un dissociativo al pari degli altri due. Disponibile sul mercato in Europa dal 2010, la droga A? stata causa di 20 morti e di piA? di un centinaio diintossicazioni.
    Anche nel caso della metossietamina i sequestri sono stati nella��ordine di kilogrammi; viene indicata come una alternativa alla ketamina.

dott. montefrancesco

 

 

 

tags: #allucinogeni #cocaina #ketamina #metossietamina #oppiacei

I commenti sono chiusi.

 

European Drug Report 2018: Trends and Developments.

High availability of drugs across all types. Over 1 million seizures in Europe in 2016. Over 92 million adults in the EU have tried an illicit drug in their lifetime. 1.3 million people received treatment for illicit drugs. Cocaine purity at street level reached its highest level in a decade. Increase in number of cocaine seizures. Increase in cocaine residues in wastewater in 26 of 31 cities between 2015 and 2017. Rise in number of first-time admissions to specialised treatment for problems related to cocaine. Europe is an important market for drugs trafficked in from other regions. But there are worrying signs of increased drug production inside Europe. Cannabis availability and use remain high. Cannabis is involved in 77 % of drug law offences. Rapid emergence of a commercial cannabis market in parts of the Americas. Fewer new psychoactive substances reported for the first time. But there is more evidence of harm. Health harms linked to highly potent new synthetic cannabinoids and synthetic opioids prompted nine risk assessments. Synthetic cannabinoids are the most frequently seized NPS in Europe. Synthetic opioids and particularly fentanyl derivatives are increasingly detected. Fentanyl derivatives — key players in the US opioid crisis — call for concern & vigilance. NPS use and related harms are a new challenge for prison system. Prisons are a critical setting for addressing the healthcare needs of drug users. Online markets appear to be of growing importance. A recent EMCDDA–Europol study identified more than 100 darknet markets. Concerns over unlicensed benzodiazepines sold on the street and online. Increasing number of overdose deaths raises concerns. Renewed focus on the role of take-home naloxone in overdose response strategies. Read more in the European Drug Report 2018: emcdda.europa.eu/edr2018

LE CREAZIONI DI INSOSTANZA