InSostanza News

Fatti e notizie dal mondo delle dipendenze.

Foto dott. Giuseppe Montefrancesco
Responsabile del sito
Dott. Giuseppe Montefrancesco

Stare in compagnia aumenta il piacere

25 Apr 2010

fonte: NIDA Notes volume 23, n°1, april 2010. Per i ratti adolescenti, le droghe sono migliori se usate in compagnia e viceversa. Quando a giovani ratti viene data l’opportunità di passare del tempo in due differenti compartimenti di gabbie, gli animali preferiscono quello in cui essi sono stati, più volte, assieme ad altri “amici” ed […]

Leggi

Abuso di droghe, sovralimentazione e obesità; comuni meccanismi

10 Apr 2010

NIDA News Release, 28 marzo, 2010. La disponibilità di cibo potrebbe favorire lo sviluppo di dipendenza. Secondo i risultati di una ricerca, intrapresa presso l’Istituto Scripps, (Scripps Research Institute) e condotta in ratti, alcuni dei meccanismi cerebrali che alimentano la dipendenza da droghe sembrano sostenere i comportamenti alimentari compulsivi e lo sviluppo di obesità. In […]

Leggi

Remifentanil al posto dell’epidurale; sperimentato a Careggi

25 Mar 2010

Il parto senza dolore ha un nuovo supporto farmacologico, a base d’oppio. Il reparto di anestesia del dipartimento materno infantile del Centro Ospedaliero Universitario di Careggi, diretto dalla dottoressa Anna Maria Melani, ha infatti condotto a termine una lunga sperimentazione del Remifentanil, oppioide di ultima generazione, iniettato per via endovenosa per “garantire alle donne che […]

Leggi

Il Mefedrone – nuova designer drugs

25 Mar 2010

Il mephedrone (mefedrone) è una designer drugs, una sostanza con proprietà psicoattive affini ad altre sostanze bandite che riesce, per cavilli normativi o furbizie commerciali, a rientrare ancora tra le droghe legali. Venduta su internet con una denominazione ingannevole (“plant food” trad. “cibo per piante”), ha portato addirittura il The Guardian a cadere nell’errore di […]

Leggi

Droghe, condizione sociale e recettori dopaminergici

25 Feb 2010

Un breve report ha descritto i risultati di uno studio, pubblicato su Biol. Psychiatry, la cui ipotesi di fondo era che lo stato sociale fosse correlato alla concentrazione dei recettori per la dopamina a livello cerebrale; precisamente alla densità dei recettori D2 e D3 nello striato, una regione del cervello che ha un ruolo fondamentale […]

Leggi

Mefedrone. La nuova droga killer

15 Feb 2010

La notizia del decesso di una giovane a seguito dell’assunzione di mefedrone ed il rapido espandersi del suo uso, soprattutto nei rave, impone una descrizione della sostanza. Il mephedrone (o mefedrone) è una stimolante di sintesi appartenente al gruppo dei catinoni , composti imparentati con le amfetamine (tipo il kat, le amfetamine, le metamfetamine, l’ecstasy,etc.). […]

Leggi

Alcol e caffè; un falso senso di sobrietà

25 Gen 2010

Secondo una ricerca condotta su animali presso la Temple University, assumere caffè quando si è bevuto alcol non solo non ci rende più lucidi, più sobri, ma può farci diventare più imprudenti giacchè la caffeina (sostanza stimolante e per la quale beviamo caffè) può conferire un falso senso di “lucidità”. Nello studio condotto dal ricercatore […]

Leggi

Dipendenti di tutto il mondo unitevi

25 Gen 2010

C’è una dipendenza lecita ed una illecita. L’argomento mi ha da sempre affascinato. In cosa si distingue la dipendenza lecita, poichè si suppone “giusta”, dall’indipendenza illecita, che si suppone “ingiusta” e “dannosa” ? Senza scomodare i giuristi possiamo arrivare a comprendere come la dipendenza giusta è quella che preserva gli equilibri strutturali esistenti. Viceversa, la […]

Leggi

HIV e Alzheimer

25 Gen 2010

Più della metà dei pazienti con HIV con il passare degli anni presentano problemi di memoria e altre difficoltà cognitive. La scienza conosce poco delle cause sottostanti questi disturbi. Una nuova ricerca pubblicata sulla rivista Neurology pare indicare che questi deficit cognitivi hanno una qualche similarità con la demenza dell’Alzheimer. In entrambi le condizioni vengono […]

Leggi

1 13 14 15 16