InSostanza News

Fatti e notizie dal mondo delle dipendenze.

Foto dott. Giuseppe Montefrancesco
Responsabile del sito
Dott. Giuseppe Montefrancesco

L’astinenza non l’unico modo per guarire

25 Gen 2010

La maggior parte delle persone con problemi alcol-correlati e che aderiscono a programmi di trattamento (es. Alcolisti Anonimi) credono che l’astinenza totale sia unica modalità per guarire; alcuni esperti dicono che taluni bevitori possono ridurre con successo la loro pericolosa abitudine senza per questo rinunciare completamente all’alcol. Il National Epidemiologic Survey on Alcohol and Related […]

Leggi

Alcol e caffè; un falso senso di sobrietà

25 Gen 2010

Secondo una ricerca condotta su animali presso la Temple University, assumere caffè quando si è bevuto alcol non solo non ci rende più lucidi, più sobri, ma può farci diventare più imprudenti giacchè la caffeina (sostanza stimolante e per la quale beviamo caffè) può conferire un falso senso di “lucidità”. Nello studio condotto dal ricercatore […]

Leggi

La vulnerabilità all’alcol e variante genica per gli oppioidi.

25 Gen 2010

Numerosi sono gli sforzi di ricerca tesi alla identificazione di geni associati all’alcolismo negli adulti. Sono pochi, invece, gli studi rivolti ad esaminare per lo stesso comportamento gli adolescenti, un limite, dato che l’influenza di geni ed ambiente sull’alcolismo variano durante lo sviluppo. In un articolo in corso di pubblicazione (Miranda et al 2009), è […]

Leggi

L’alcol è la sostanza che unisce tutte le altre droghe.

25 Gen 2010

Secondo la relazione annuale 2009 dell’Osservatorio Europeo delle Droghe e delle Tossicodipendenze, il fattore determinante nel problema relativo all’uso di sostanze in Europa è il consumo concomitante di alcol. Si sottolinea a tale proposito che quasi tutte le modalità di poliassunzione comprendono la presenza di alcol. Il 43% degli studenti interpellati nel 2007 ha riferito […]

Leggi

Alcolismo; i moscerini della frutta aiutano gli scienziati a potenziali trattamenti.

25 Gen 2010

Un gruppo di moscerini della frutta ubriachi hanno aiutato i ricercatori del North Carolina State e l’università di Boston ad identificare intere reti di geni che svolgono un ruolo fondamentale nell’assunzione di alcol, presenti anche negli esseri umani. Studi come questo possono aiutarci a capire l’equilibrio tra natura e cultura ovvero perchè ci comportiamo in […]

Leggi

Eroina e leucoencefalopatie tossiche

05 Gen 2010

Leucoencefalopatia è una malattia della sostanza bianca del cervello. Essa coinvolge i sistemi motori, sensoriali e visivi e può anche alterare o distruggere le funzioni emotive e cognitive. Le manifestazioni cliniche della malattia riflettono le aree del cervello coinvolte nel processo patologico e si possono presentare disattenzione, dimenticanza, cambiamenti di personalità, demenza, assieme a disartria, […]

Leggi

1 5 6 7